Scuri, persiane o tapparelle?

0
262
persiana apribile

Scuri, persiane o tapparelle?

Un aiuto alla scelta della protezione delle finestre.

I più comuni sistemi di protezione esterna degli infissi

scuri

Scuri in un'abitazione nel Sud della Francia

State costruendo o ristrutturando la vostra nuova casa o volete semplicemente rinnovare quella in cui abitate?Il sistema di protezione esterna che scegliete per le vostre finestre è molto importante dal punto di vista estetico, pratico e del risparmio energetico. Sotto analizzeremo i più comuni metodi di schermatura esterna che vengono utilizzati considerandone pregi e difetti.

Gli scuri

scuri

Scuretto in legno in una vecchia abitazione

Gli scuri, spesso chiamati anche scuretti o antoni, sono costituiti da pannellature cieche e rappresentano il sistema di chiusura esterno della casa che garantisce la maggior protezione contro le intemperie; per questo motivo sono molto utilizzati nelle zone di montagna ed al Nord.

Possono essere realizzati in legno, alluminio, acciaio o pvc, in commercio ne esistono di blindati (contenenti al loro interno pannelli metallici) o isolati (contenenti pannelli isolanti termici o acustici).

La funzione principale degli scuretti non è tanto l’oscuramento dei locali interni quanto la loro protezione contro le intemperie e contro le intrusioni esterne.

Dal punto di vista estetico gli scuretti, soprattutto quelli di legno, sono particolarmente adatti ad abitazioni rustiche e d’epoca ma danno un senso di eleganza e solidità anche alle nuove costruzioni.

Le persiane

persiana apribile

Una persiana con pannello apribile.

Le persiane (da Persia, paese in cui sono molto diffuse) sono dette anche gelosie o imposteesterne, sono costituite da un telaio fisso, untelaio mobile e da uno schermo costituito dalamelle trasversali che hanno il pregio di limitare parzialmente o completamente il passaggio dei raggi solari permettendo l’aerazione dell’ambiente e garantendo la protezione dalle intrusioni esterne.

Per la loro caratteristica che permette di filtrare a piacere la luce le persiane sono un sistema di chiusura molto diffuso in Italia soprattutto lungo le coste .

Possono essere realizzate negli stessi materiali utilizzati per gli scuri ed avere diversi sistemi di apertura, a battente, a llibro, scorrevoli (nel muro o all’esterno).

Le lamelle o stecche possono essere fisse o orientabili fino alla chiusura totale, quelle orientabili sono particolarmente indicate nelle zone in cui vi è molta luce, quelle alla “genovese” hanno nella parte inferiore dell’anta un pannello che può avere una inclinazione variabile e consentire anche in posizione di chiusura di guardare fuori dalla finestra.

Come per gli scuretti ne esistono di “ blindati” cioè contenenti profilati d’acciaio nelle lamelle e di “isolati” contenenti materiale isolante o apposite guarnizioni.

Anche le persiane, come gli scuri, danno stile ad una facciata ed hanno il pregio di poter essere realizzate anche per finestre dalle forme particolari con archi e oblique.

Le tapparelle

tapparella

Una classica tapparella in PVC

Le tapparelle, dette anche avvolgibili serrandesono diffuse un po’ ovunque e a differenza di scuri e persiane rappresentano un sistema di chiusura abbastanza “moderno”, molto in voga soprattutto a partire dagli anni 60.

Assicurano la protezione dal sole e rappresentano una valida protezione contro le intemperie.

Sono costituite:
– da un telo avvolgibile formato da stecche orizzontali, snodabili ma legate tra loro, realizzate in PVC, in acciaio, in legno o in alluminio, che si avvolgono su un rullo;
– da un avvolgitore, asta o motore;
– da un cassonetto interno alla muratura o in vista dentro il quale si trova il rullo su cui si avvolge il telo.

Ne esistono dotate di teli coibentati che hanno senso se il cassonetto viene rivestito con materiale termoisolante in quanto quest’ultimo rappresenta un ponte termico con l’esterno; quelle in acciaio, molto pesanti, sono le più sicure contro le intrusioni

E’ preferibile sistemarle in edifici moderni ed in zone che non siano considerate di pregio paesaggistico.

Leave a reply