Un passatempo in casa per tutta la famiglia

0
149
sassi dipinti

Un passatempo in casa per tutta la famiglia

Dipingere i sassi

dipingere sassi

Colori acrilici per dipingere

Dipingere i sassi trasformandoli in oggetti di arredamento unici e personalissimi, da utilizzare come fermacarte, fermaporta, soprammobili, ma anche come oggetti da collezionare o regalare.
Se vogliamo, tutti, grandi e bambini, possiamo realizzarli, con una spesa modesta, con un po’ di convinzione e di impegno e con tanta fantasia, non scoraggiandoci di fronte ai primi risultati; magari c’è chi saprà creare delle vere opere d’arte. Tre sono le fasi per procedere:

1. Scelta dei sassi.
Tutti abbiamo trovato e portato a casa dei sassi particolari poiché siamo stati attratti dalle loro forme o dai loro colori. Ce ne sono in ogni luogo, ma soprattutto lungo le rive dei fiumi e dei laghi, sulle spiagge o in montagna: levigati, rotondeggianti, piatti, a foggia regolare o strana.
È importante scegliere il sasso in base all’idea che ci suggerisce la sua forma: un particolare animale, un fiore, un frutto, uno scorcio paesaggistico.

2. Materiale occorrente.
Pennelli sottili, colori acrilici, vernice fissante lucida.

3. Realizzazione.
Utilizzando sempre un modello, con il colore acrilico si dipinge su tutto il sasso uno sfondo neutro, scegliendo una tonalità predominante del soggetto, che verrà via via riprodotto in modo particolareggiato utilizzando tutta la superficie.

sassi dipinti

Sassi dipinti

Una volta terminato il dipinto, si lascia asciugare bene, quindi si passa sopra una mano di vernice fissante lucida.
La fantasia suggerirà le scelte: di particolare effetto sono gli oggetti di piccole dimensioni da riprodurre a misura reale, come ad esempio una noce, una ciliegia, una pigna, una chiocciola, una margherita.

Da collezione sono le famiglie di animaletti, (coccinelle, tartarughine, api, ricci, scimmiette) composte da un certo numero di piccoli e da mamma e papà di dimensioni più grandi. Ma si potranno creare fossili, conchiglie, teste di cani, gatti, tigri, uccelli, serpi acciambellate, pesci, mezzi cocomeri e mezze zucche dai colori vivaci, fiori, volendo con un piccolo insetto sopra. Se vediamo un soggetto particolare, oppure durante una vacanza osserviamo uno scorcio interessante, possiamo sempre fotografarlo per poi cercare di riprodurlo.

Leave a reply

More News