Aumento agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie

0
134
ristrutturazioni

Agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie aumentano dal 36% al 41%

Finanziaria 2006

ristrutturazioni

Conviene di più o di meno ristrutturare?

Con il maxi emendamento alla legge finanziaria approvato in Parlamento, le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie aumentano dal 36% al 41% tornando cosi` ai livelli originari.

Purtroppo tale modifica non si traduce in maggiori benefici per gli utenti perche` contemporaneamente l`Iva viene portata dal 10% al 20%.

Se poi si tiene conto della gia` avvenuta riduzione del tetto massimo delle spese ammesse che gia` da alcuni anni non e` piu` di 75.000 euro bensi` solo di 48.000, l`aumento dell`Iva riduce fortemente la convenienza dell`utente ad usufruire della detrazione. Cio` da un lato frena gli investimenti nel comparto (negli ultimi 5 anni si e` registrata una media di circa 220.000 comunicazioni all`anno) e dall`altro riduce le entrate contributive e fiscali e rida` nuova vita al lavoro nero.

L`Ance auspica che il Governo torni quanto prima sulla decisione riguardante l`Iva e che tale obiettivo sia raggiunto anche intensificando l`impegno in sede di Unione Europea affinche` sia confermata – visti i notevoli risultati raggiunti anche sul piano della stessa finanza pubblica – la deroga concessa dell`Iva al 10% sulle ristrutturazioni edilizie.

Roma 10 novembre 2005

Fonte: Ance

Torna a visitarci per gli aggiornamenti sulle agevolazioni che pubblicheremo qui non appena disponibili.

Leave a reply